Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2018

Dolore Psicologico disagi e problemi fisici di natura psicosomatica

Anche la mente può giocare brutti scherzi ed essere causa di dolori fisici. E' sempre bene fare esami medici per escludere patologie organiche. Ma spesso capita che dopo aver eseguito gli esami medici del caso, la persona continua ad avvertire dolori e disagi fisici.
Questo accade quando focalizzando il pensiero su una parte del corpo, finiamo per renderla più sensibile, motivo per cui avvertiamo ogni piccola sensazione. Questa può trasformarsi in disagio o dolore fisico nel momento in cui iniziamo a preoccuparci che potrebbe essere qualcosa di grave.

Dott. Antonio Fabozzi
Psicologo e Psicoterapeuta

Aiuto ho un problema psicologico e ho paura che nessuno mi possa aiutare

Chi ha un problema psicologico, spesso si sente solo e pensa che nessuno è in grado di capirlo né di aiutarlo.
Chi gli sta intorno cerca di "motivarlo", dicendogli: non hai niente...rialzati! Ma sono tentativi che spesso finiscono per peggiorare la situazione.  Avere un problema psicologico vuol dire, soffrire e la sofferenza deve essere sempre compresa.          Non possiamo "giudicare" frettolosamente un nostro conoscente solo perchè ha una sofferenza psicologica.  Avere un problema di questo tipo, vuol dire avere dei pensieri che disturbano così tanto, da non far vivere più serenamente anche le cose semplici.  Spesso ci si sente pesanti, impauriti di fronte alle difficoltà e di fronte alla vita.  In queste poche righe ho sintetizzato brevemente, solo una piccola parte di quello che può voler dire, malesserepsicologico.  Mi piacerebbe che ci si aprisse molto di più rispetto a questo genere di sofferenza e che le persone ne inizino a parlare senza il timore di sen…

Il metodo Pedagogico di Maria Montessori Sbarca negli Stati Uniti

Curiosità e "Influencer" di altri tempi...<3. Nel 1913 la NOSTRA ITALIANA
MARIA MONTESSORI arrivava negli Stati Uniti. Il New York Tribune la presenta come The Most Interesting Woman of Europe (la Donna più interessante d'Europa). Fiero di questa "Tipologia" di Influencer, ma soprattutto Fiero di Essere Italiano. <3
Dott. Antonio Fabozzi  Psicologo e Psicoterapeuta

Guida pratica destinata ai genitori per l'educazione dei propri figli

Sei un #genitore in preda ai capricci del tuo #bambino?
Dietro un "#capriccio" vi è sempre un significato.
Il mio manuale "Genitori Help", è una guida pratica ove sono raccolti consigli pratici per aiutare i genitori nell' #educazione del proprio bambino.
Il tutto corredato da esempi chiari e concreti.
Puoi prenotare sia la versione cartacea, sia formato e-book, in pdf.
Per info commenta, invia  un messaggio o contatta telefonicamente.

Dott. Antonio Fabozzi
Psicologo e Psicoterapeuta

Attacchi di panico, psicoterapia e pensieri irrazionali

Attacchi di Panico e Pensieri Irrazionali Alla base di un Attacco di Panico, vi è spesso un pensiero irrazionale.
O per dirla diversamente...
Quando abbiamo un attacco di panico, tendiamo a interpretare/elaborare erroneamente la realtà. In questo modo, tendiamo a confondere le nostre preoccupazioni con la Realtà, e finiamo con il "terrorizzarci"! La CURA efficace per gli attacchi di panico, passa per la corretta identificazione dei pensieri Irrazionali e nella loro successiva modificazione.
Dott. Antonio Fabozzi
Psicologo e Psicoterapeuta

Frequentate chi vi fa sentir bene ed è in grado di migliorarvi

Frequentate chi vi fa sentir bene ed è in grado di migliorarvi. Chi vi critica e vi butta giù...lasciatelo perdere! 
Prima lo fate, meglio è. . .
Siete fatti per essere i migliori e i primi della classe. Non accontentatevi mai. . .Mai! 
<3

Dott. Antonio Fabozzi
Psicologo e Psicoterapeuta

L'Ansia è un normale meccanismo di attivazione. Impariamo a gestirla

Avere #Ansia...non è sinonimo di "#debolezza". Ansia, vuol dire semplicemente che una situazione la vediamo come "pericolosa" e il nostro #corpo e la nostra #mente, ci "attivano", per aiutarci a reagire in modo più funzionale. Il problema sorge, quando purtroppo, l'ansia raggiunge soglie "ingestibili" e quindi ci immobilizza. Quindi il problema non è eliminare l'ansia, ma imparare a gestirla e renderla funzionale.
MA LO RIPETO: L'ANSIA NON E' SINONIMO DI DEBOLEZZA
Per approfondimenti e contatti Pagina Facebook Dott. Antonio Fabozzi Psicoterapeuta
Dott. Antonio Fabozzi
Psicologo e Psicoterapeuta
Sedi: 
Saviano (Na) Roma
Trieste