Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2015

Corso comportamentale per smettere di fumare Napoli, Nola, Saviano

Un breve corso Comportamentale per togliersi il vizio del Fumo.
Il primo incontro è gratuito e serve per valutare la DIPENDENZA DA NICOTINA e la MOTIVAZIONE DELLA PERSONA a smettere di fumare.

Per informazioni e contatti:
 Telefona al 328 71 09 932

Pagina Facebook dell'Evento

Studio di Psicologia e Psicoterapia
Dott Antonio Fabozzi


Smetti di fumare: Effetti nocivi del monossido di carbonio del fumo di sigaretta

Il monossido di carbonio si forma per combustione incompleta del tabacco e


attraverso il fumo arriva fino agli alveoli polmonari, da dove passa nel sangue e viene così distribuito in tutti tessuti dell’organismo.
Il monossido di carbonio,
si lega all’emoglobina, prendendo il posto dell’ O2 e formando la carbossiemoglobina.
Questo causa una minore ossigenazione di tutti i distretti dell’organismo e di conseguenza ci sarà una minoreefficienza nel funzionamento di muscoli, cuore, cervello, fegato, reni, apparato riproduttivo, ecc. La carenza di O2 partecipa inoltre alla genesi dei processi aterosclerotici e costituisce un fattore peggiorativo delle malattie cardiovascolari su base ischemica e delle malattie respiratorie.
Per info e consulenze Studio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Dott Antonio Fabozzi Psicologo e Psicoterapeuta Contatti Tel 328 71 09 932 Pagina Facebook https://www.facebook.com/dottantonio.fabozzi.1

Quali sono gli effetti della nicotina quando si fuma una sigaretta

Il meccanismo di azione della nicotina è quindi piuttosto complesso, e non ancora del tutto conosciuto nei dettagli. Gli effetti sull’organismo possono essere così schematizzati: • aumento della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa, interferenza nei meccanismi della coagulazione del sangue; • aumento della soglia di vigilanza e delle reazioni di allarme, della concentrazione, apprendimento e memoria, analgesia, riduzione del senso di fame; • dipendenza. L’azione della nicotina produce danni in particolare a carico dell’apparato cardiovascolare e riproduttivo.

Cosa contiene la sigaretta: principali elementi, componenti e sostanze cancerogene che provocano cancro e tumore

Per schematizzare i complessi problemi relativi ai loro effetti sull’organismo e alle numerose patologie che ne derivano, si suddividono queste sostanze in quattro gruppi ai quali si possono ricondurre approssimativamente altrettanti gruppi di patologie: - la Nicotina, responsabile della Dipendenza e di effetti sul Sistema Nervoso Centrale e sull’Apparato Cardiovascolare - il Monossido Di Carbonio, che riduce l’ossigenazione dei tessuti - le Sostanze Irritanti, principali responsabili dei danni all’Apparato Respiratorio - le SostanzeCancerogene, causa dei Tumori
Polonio-210 C 0.03-1.3 pCi Composti di Nickel C 10-600 ng Composti di Cadmio C 9-70 ng Arsenico C 1-25 ng Dimetilnitrosoamine C 1-200 ng Etimetilnitrosoamine C 0.1-10 ng Dietilnitrosoamine C 0-10 ng Nitrosopirrolidine C 2-42 ng Idrazine C 24-43 ng

Per valutare la tua dipendenza dalla nicotina, rivolgiti al mio studio di Psicoterapia. Lo screening è totalmente gratuito. In quest'occasione ti saranno specificati i percorsi e le …

Come funziona la Psicoterapia di gruppo

La psicoterapia di gruppo offre ai pazienti l’opportunità di scoprire come funzionano nelle situazioni di gruppo i ruoli che giocano, le aspettative e le fantasie inconsce che hanno riguardo ai gruppi, e gli ostacoli che incontrano nel rapportarsi con gli altri. In gruppo si crea un’area intermedia dove c’è lo spazio potenziale per l’apprendimento tra l’interno e l’esterno. In gruppo si impara, anche, il piacere e l’utilità di avere un nutrito repertorio interno diversificato, si impara a non fare della mente un monolite, ma a muoverla, grazie alla mediazione e identificazione con altri esseri umani affettivamente significativi. Lo strumento clinico della psicoterapia di gruppo, è dunque, clinicamente importante anche perché offre, per esempio, la possibilità di sviluppare e consolidare identificazioni più sane e mature all’interno di uno stimolante scambio fra partecipanti.

E' allarme antibiotici. Riducetene l'uso o non avremo più armi per combattere le malattie

Basta all'uso indiscriminato degli antibiotici! FATE ATTENZIONE!
Anche  l’Organizzazione Mondiale della Sanità si mobilita con una sua campagna dal titolo "Antibiotici, maneggiare con cura" per invitare a usare in modo appropriato questi farmaci e non rischiare, in un futuro ormai prossimo, di non avere armi contro le infezioni batteriche. Occorrono azioni immediate per scongiurare una possibile CATASTROFE sanitaria. I report più recenti indicano un aumento del fenomeno in tutto il mondo, dovuto ad un utilizzo di ANTIBIOTICI ECCESSIVO e non appropriato. Sempre nella stessa settimana partono campagne anche in Canada e Australia e altre attività vengono promosse in Nuova Zelanda e Giappone. A testimonianza che il problema è globale e merita una regìa collettiva. Focalizzando la situazione in Europa, anche quest’anno l’aspetto più critico riguarda la resistenza ai carbapenemi , che continua ad aumentare. L’Italia è infatti, insieme alla Grecia, il Paese in larga parte respon…

Cos'è e in cosa consiste la psicoterapia cognitivo-comportamentale

La terapia cognitivo-comportamentale (TCC) o Cognitive Behaviour Therapy (CBT) è una forma di psicoterapia sviluppatasi negli anni ’60 che ha le caratteristiche di essere strutturata (si articola secondo una struttura ben definita, benché non in maniera rigida), direttiva (il terapeuta istruisce il cliente ed assume attivamente il ruolo di “consigliere esperto”), di breve durata (cambiamenti significativi sono attesi entro i primi sei mesi), orientata al presente (è volta a risolvere i problemi attuali), concreta (lo scopo della terapia si basa sulla risoluzione dei problemi psicologici concreti), scientificamente fondata (è stato dimostrato attraverso studi controllati che i metodi cognitivo-comportamentali costituiscono una terapia efficace per numerosi problemi di tipo clinico). La TCC in sintesi si focalizza sul presente (qui ed ora), è breve ed orientata alla soluzione dei problemi attuali attraverso l’apprendimento di alcune specifiche abilità. Essa viene largamente utilizzata ne…