Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2015

Cause riflessioni e spiegazioni Da cosa nasce il nervosismo e l'insoddisfazione

Oggi chi più e chi meno siamo tutti quotidianamente nervosi, tesi, agitati, tristi, insoddisfatti e la società non solo non ci aiuta, ma spesso peggiora la situazione. Il problema principale è che l'uomo non ha più tempo per se stesso e probabilmente nemmeno lo vuole più avere. Preferisce stordirsi, invece che ascoltare quello che nel profondo del proprio cuore si agita. Il silenzio fa paura e cosi riempiamo questo vuoto con la musica. E al giorno d'oggi, in effetti, si corre tutto il giorno, si lavora sempre di più, e si sta molto tempo sui social network o attaccati a un bicchiere con dell'alcol. Non è raro sentire giovani che dicono " bevo per dimenticare", mentre in verità le parole giuste dovrebbe ro essere " bevo per non pensare". Considerate queste premesse, è naturale che il nervosismo, lo stress e il senso di insoddisfazione sono onnipresenti nella nostra vita.
Ma c'è una cura?
La "cura", potrebbe essere iniziare a fermarsi, ascol…

La vera causa dell'Insonnia passa per la gestione dell'ansia

L'INSONNIA
Curiosità in pillole.
Quante volte mi capita d'incontrare persone che "combattono" da anni contro l'insonnia senza riuscire a far nulla.
Ci tengo a precisare, che spesso l'insonnia è solo un sintomo dell'ansia e non una "malattia". Questo vuol dire, che non dobbiamo curare l'insonnia a suon di pillole e compresse, ma al contrario dobbiamo semplicemente ridurre l'ansia che sopraggiunge prima di addormentarsi.
Quindi, riepilogando: Dobbiamo "gestire e ridurre" l'ansia per "curare" l'insonnia.
Dott Antonio Fabozzi
Studio di Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale